Il Diving

Il Centro Diving - allocato in una nuovissima accattivante costruzione è dotato di attrezzature e di equipaggiamenti delle migliori qualità e marche, dispone di sala riunioni attrezzata per le proiezione di filmati , per corsi di istruzione , o semplicemente come luogo di relax e lettura, e con adiacente il bar e la piscina.
Le barche - Il Diving dispone di grande potente fuoribordo e delle tradizionali "banche" Filippine di 12 metri in grado di raggiungere rapidamente sia i centri di immersione nei pressi di Sabang che le mete più distanti come Verde Island o Sombrero Island di fronte ad Anilao e tante altre, la barca è attrezzata per offrire la possibilità di uno spuntino fra un immersione e l'altra, oppure sarà possibile accostare le tante spiaggette per fare i picnic e visitare le diverse selvagge località del comprensorio di Puerto Galera.
Un gommone assicurerà i servizi di trasporto per le brevi trasferte di poche persone.

Dive sites:

I punti di immersione - I fondali sottomarini per la ricchezza di varietà di coralli hard e soft, alcionari, crinoidi, madrepore e per le oltre 2000 specie di pesci, sono di una bellezza inimmaginabile, potrete fare memorabili incontri subacquei, shark pinna bianca , grossi carancidi , tartarughe, …, barracuda…, scorpion fish …, balestra……ecc.. potrete attraversare aperture nelle scogliere sottomarine , ispezionare caverne e relitti sommersi, scendere lungo pareti a strapiombo, canyon sommersi, giardini di gorgonie. Eccezionale la tavolozza di colori dei fondali e la ricchezza di vita dei suoi micro-abitanti un vero paradiso per gli amanti della macrofotografia per la varietà di nudibranchi, microgamberetti,urcin,carcinus ecc...

Descrizione dei siti




Canyons

Probabilmente una delle più entusiasmanti belle ed impegnative immersioni di Puerto Galera. Ci si lascia portare dalla corrente, spesso impetuosa e si scorre su un fondale molto mosso, ricco di rialzi avvallamenti. C’è un turbinio di grosso pesce, carangidi, cernie, dentici e corvine tropicali. Si supera un rilievo ricoperto da bellissimi alcionari rosa sul quali fremono decine di anthias e si incontra una specie di anfiteatro dove si trova riparo dalla corrente. Il fondo di sabbia è circondato da pareti di corallo con grandi gorgonie cariche di crinoidi e tutto intorno è un brullicare di pesci. Quando è tempo ci lasciamo andare nella corrente e, sorvolando altri rilievi coperti da alcionari viola, risaliamo nel blu. Massima profondità 30 m, ed è solo per esperti.

Shark Cave

A shark cave si va per vedere alcuni squali pinna bianca che occupano una grotta a 25 m di profondità. Il fondo degrada tra coralli, gorgonie, spugne a botte ricoperte di crinoidi colorati, gorgonie, grandi stelle a cuscino fino ad una cigliata che forma una rientranza: qui incontriamo gli squali e non sono affatto disturbati della visita dei subacquei. Immersione multilivello, da cui si può risalire a pink wall, kilima steps o hole in the wall. Si puo combinare con atoll o canyons. Massima profondità 27 m.

Hole in the wall

A 12 metri di profondità si trova questo piccolo tunnel, che attraversando una vasta formazione corallina, è grande abbastanza per il passaggio di un subacqueo. E’ una zona dove si possono incontrare grossi carangidi, cernie, pesci scorpione, tartarughe e corallo morbido, gorgonie e grandi spugne. A volte la corrente è molto forte e tutta la vita intorno si movimenta. Massima profondità 28 metri, immersione facile al cambio di marea.

Sabang wrecks

Tre piccole barche sono state affondate negli anni allo scopo di creare un reef artificiale. Qui si vedono grossi pesci pipistrello, pesci chirurgo, scorfani, frog fishes. Ottima per macrofotografia, gamberetti, pesce fantasma, pesci pagliaccio, sogliole e pesci pietra. Si puo trovare qualcosa di inusuale. Massima profondità 23 m.

Sinandigan Wall

”La citta dei nudibranchi” Si possono vedere piu di 10 differenti specie di nudibranchi e molti della stessa specie. Molti crinoidi colorati e, con un pò di fortuna, cavallucci marini. E’ una parete che scende fino a 30 metri e poi scende ancora fino alla roccia della tartaruga. In cima alla parete ci sono molti coralli molli, rami di coralli verdi ed ancora gamberetti, granchi, pesci balestra, anemoni, ecc...

Monkey Beach

Un fondo degradante ricoperto da coralli duri e molli, tappezzati dovunque da grandi crinoidi di tutti i colori, spugne a botte, dove sono diffuse ascidie colorate e idrozoi di notevoli dimensioni. Dappertutto uno sfarfallio di castagnole rosse, Se ci si concentra su una piccola parte di fondale si scoprono organismi coloratissimi. Grande varietà di specie di nudibranchi, attinie con pesci pagliaccio, gamberetti, pesci balestra, trombetta, cobra, imperatore, tartarughe, razze ecc.. Massima profondita 28 metri.

Verde Island

Giornata intera per andare ad immergersi a Verde Island. ”Drop Off”: sono degli scogli che affiorano dal mare a 500 metri dalla costa e la parete scende fino ad 80 metri, a sud, e scende degradando, a nord, verso la costa; di solito la visibilita è ottima. Grandi gorgonie e corallo di tutti i tipi danno molto colore a questa immersione dove c’è un pò di tutto: serpenti, polpi, branchi di chirurgo, grossi carangidi, scorpion fish e una gran varietà nudibranchi. Bisogna fare particolare attenzione alla corrente: spostandosi dalla parete, in certi punti, la si può incontrare discensionale verso il largo.

Manila channel

Immersione nel Manila Channel, sulla parete di S. Antonio Island, massima profondità 23 metri, qualunque cosa cosa si elevi dal fondo è stracolma di organismi che gareggiano per conquistare uno spazio vitale: diverse varietà di spugne rosa, azzurre, celesti, rosse, a canna, a botte, a palla, ramificate, di pietra; corallo Tubastrea verde, corallo di fuoco, madrepore, corallo a bolle, ed ancora anemoni, corallo a spirale, corallo a frusta, piccole alcionarie e grandi gorgonie alcune delle quali in piccole grotte; stelle a cuscino, stelle blu, ricci a matita, ostriche, nudibranchi e cavallucci. A volte la corrente puo essere forte.

The Atoll

Un’enorme roccia di 15 metri di diametro che sale da 33 metri di profondità fino a 20 metri. Coperta di coralli molli rossi e rosa, ricca di piccoli anfratti e piccole grotte dove spesso si nascondono grosse cernie, murene, serpenti, gamberi e gamberetti, nudibranchi e, se sei fortunato, cavallucci marini. Pinna bianca e squalo volpe si incontrano ogni tanto intorno o nascosti dietro le rocce vicine. Questa immersione si fa insieme a Shark Cave o Kilima Step quando la marea sale.

Kilima Steps

E‘ un‘ immersione con differenti livelli ”gradini” che da 22 metri risalgono fino a 5 metri dove si termina con la sosta di sicurezza sull’ultimo gradino. Gorgonie, acropore, madrepore, tubinarie e grandi spugne; anemoni, murene, box fishes, pesci cobra, cipree, nudibranchi, canocchie, gamberetti. Questa immersione è anche nota come Kilima Drift, quando la corrente va in bassa marea, con luna piena, arriva anche a 6 nodi; in questo caso è solo per esperti.

Coral Garden

Coral Gardens, come dice il suo nome, è un bellissimo fondale di sabbia bianca coperto di coralli ad una profondità di 10 metri, adatto anche a principianti ed ideale per lo snorkeling. Fra le formazioni di corallo molle, spugne a barile e corallo piatto vi sono antheas, pesci pappagallo, sergenti maggiore, pesci damigella, pesci angelo e molte altre specie di pesci da reef. Aguzzando la vista fra la sabbia e la vegetazione, si potranno vedere gobies, pesci lucertola, gamberi,pesci scorpione, pesci leone e occasionalmente cernie.